Tag Archives: tacchino

Chiavi di ricerca, vol.7/millemila

26 Set

Il mondo vi preoccupa?
Il cosmo sembra disgregarsi sotto i vostri occhi?
Avete deciso di sedervi su uno scoglio ad assistere al gorgogliante declino della civiltà occidentale?
Fate bene.
Perchè a confermare ogni vostro fosco presagio di sventura ci sono le chiavi di ricerca di Tegamini.

Che cosa è successo questo mese?
Quali nuove voragini si sono spalancate sotto i nostri piedi?
Parliamone, senza paura! …o meglio, con un salutare timore.

***

Porco di bosco

Perchè non tutto il maiale diventa prosciutto, bello lindo e disteso nelle vaschette del supermercato. In un tempo lontano, quando la terra era scossa da indicibili cataclismi, il porco di bosco regnava su tutti gli animali. Regnava a suon di stridenti grugniti, irsuto e terrificante.

***

Come sconfiggere il tarlo

Coi mobili di plastica.

***

Continua a leggere

Annunci

Lo zen della cotoletta

15 Nov

La cotoletta alla milanese mi affascina. E non solo perchè è buona. La cotoletta va oltre la bontà, è addirittura interessante. Credo che la cotoletta abbia dei poteri. Solo per fare un esempio, la cotoletta è in grado di trasformare un animale ridicolo e fastidioso come il tacchino – una bestia che non vede l’ovvia realtà, che si piace a tal punto da non accorgersi di somigliare all’incrocio tra una palla medica da sette chili e un capo indiano – in qualcosa che non solo è saporito, ma addirittura simpatico, croccante  e amico di una vastità di contorni, più di quanti mai ne saprò cucinare nella vita.
Parlo di cotolette di tacchino perchè quelle di vitello/mucca/bue o quelle con spezie, formaggi e altri agenti che contaminano superfluamente la perfezione mi insospettiscono. Le cotolette complesse sono troppo sicure di sè, con tutti quegli aromi e plug-in o nella loro tracotanza da pezzo di carne non bianca. Nella mia cotoletta non servono aggiunte di prosciutto e formaggio, nè di erbacce, spinaci e vari altri licheni. Se volevo mangiare qualcosa di complicato e inutilmente pretenzioso, mangiavo un tacchino vivo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: