Tag Archives: doccia

Chiavi di ricerca, vol.7/millemila

26 Set

Il mondo vi preoccupa?
Il cosmo sembra disgregarsi sotto i vostri occhi?
Avete deciso di sedervi su uno scoglio ad assistere al gorgogliante declino della civiltà occidentale?
Fate bene.
Perchè a confermare ogni vostro fosco presagio di sventura ci sono le chiavi di ricerca di Tegamini.

Che cosa è successo questo mese?
Quali nuove voragini si sono spalancate sotto i nostri piedi?
Parliamone, senza paura! …o meglio, con un salutare timore.

***

Porco di bosco

Perchè non tutto il maiale diventa prosciutto, bello lindo e disteso nelle vaschette del supermercato. In un tempo lontano, quando la terra era scossa da indicibili cataclismi, il porco di bosco regnava su tutti gli animali. Regnava a suon di stridenti grugniti, irsuto e terrificante.

***

Come sconfiggere il tarlo

Coi mobili di plastica.

***

Continua a leggere

Annunci

Chiavi di ricerca, volume tre (di millemila)

15 Giu

È con gioia inebriante che resuscito la rubrica Chi trova un Tegamini, trova un tesoro, al grido di “cosa mai avrà voluto dire”. Per riprendere un po’ il passo, limitiamoci alle chiavi di ricerca degli ultimi sette giorni, che molte soddisfazioni ci daranno. Come sempre, grazie, sconosciuti navigatori. Grazie, per la vostra infinita inopportunità.

A questo giro si parlerà di concetti impervi alla mente umana, cadaveri, piccioni schifosi, divinità, disperate somiglianze, ipnosi, tubature otturate e della minzione del gabbiano.
Cose sublimi.

Quindi. Che cosa ha cercato la gente per approdare su Tegamini?

Continua a leggere

Super Mario ti prende in giro

29 Mar

TEGAMINI: Tutto a posto allora?
IDRAULICO: Si si, adesso proviamo a vedere cosa succede.
T: …
I: …ma esce sempre così poca acqua?
T: Guardi, non ho una risposta precisa. Ne esce più di prima, comunque. Prima ne usciva zero.
I: Vediamo qua. Ecco, c’è un sacco di calcare. Lo deve mettere a bagno, nell’aceto. Lo metta a bagno.
T: Mettere a bagno nell’aceto il cosino a gratina.
I: Filtro, si chiama filtro.
T: Mettere a bagno il filtro nell’aceto. Va bene.
I: Qua non esce l’acqua, però. Vediamo il tubo della doccia. C’è dentro qualcosa di sicuro.
T: Non ne è mai uscita molta, in effetti. Adesso, so che non è la canna per annaffiare l’orto, ma neanche una pisciatina del genere…
I: …come prego?
T: Niente.
I: …ecco. Vede, ecco perchè non usciva l’acqua.
T: OGGESU’!
I: Ma lei da quant’è che è qui?
T: Tre settimane.
I: …no, non può essere colpa sua.
T: Ben detto!
I: Ma mi tolga una curiosità.
T: Mi dica.
I: Chi è che ha cercato di aggiustare il miscelatore, lì, il rubinetto?
T: …io.
I: …immaginavo.

Feticismo da doccia

7 Gen

– E guardi, poi qui c’è il bagno…
– ….
– Aspetti che le accendo la luce…
– ….
– Ecco qua, vada vada dentro, le spiego, che abbiamo ristrutturato tutto.
– No guardi, non deve dirmi nulla: questo bagno è… bellissimo.
–  Ma…
– No sul serio, è meraviglioso… la doccia!
– Ah certo, la doccia è grande. E poi non è una porta di plastica. Vede, è di cristallo scorrevole.
VRRRRRRRRA’-VRRRRRRA’-VRRRRRRRRA’-VRRRRRRRA’
– Questa doccia mi commuove.
– …su su signorina, non faccia così.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: