Chiavi di ricerca, vol.9/millemila

30 Nov

***

Navigatori perplessi e confusi, mai veramente approdati allo stadio dell’evoluzione che noi tutti più o meno condividiamo. Navigatori senza bussola e senza tutte le rotelle a posto. Gente assillata da domande che riecheggiano nell’immensità e da problemi capaci di scindere la struttura stessa dell’universo. Gente che quando apre la bocca al bar viene allontanata a male parole e che non sa più dove sfogare la propria sete di conoscenza. Un sentimento nobilissimo, capace di trasformarsi – nelle acclamate chiavi di ricerca di Tegamini – in una improbabile accozzaglia di scemenze e terrificanti scorci su un abisso più nero del nero.
Ma che ve lo dico a fare.
Che cosa ci è toccato sentire questo mese? Qualcuno sarà finalmente riuscito a scalzare RADIOSVEGLIE BLASFEME dal gradino più alto del podio meno ambito del mondo?

Scopriamolo – orsù! – in questo nono capitolo delle sempre più sconfortanti keywords di Tegamini. Che sono pure moltissime, santo cielo.

***

PORCO A META

Se è vero che del maiale non si butta via niente, dobbiamo sederci qui a un tavolo dall’aria austera e riconoscere al più gustoso dei suini un’ulteriore qualità. Perchè sarà anche sozzo e debordante, ma il maiale domestico è in grado di raggiungere i 17.71 km/h –  se lanciato su un rettilineo non troppo accidentato e supervisionato ad ogni passo da un paramedico col defibrillatore. Considerando che la massa del maiale non è poi così diversa da quella di molti rugbisti – soprattutto quelli che ruzzolano per il campo quel tanto che basta per arrivare a meritarsi il terzo tempo -, non vedo perchè anche il rapidissimo porcello non dovrebbe poter correre verso la linea di meta, grugnendo sonoramente per intimorire gli avversari.

***

SALAMANDRE IN CITTA’

Perchè ormai solo le salamandre più becere sono rimaste a vivere nella natura selvaggia.

***

C’È CHI DORME SUGLI ALBERI

Nei paesi scandinavi è molto comune avere una casetta sull’albero. Bambini fortunati, che la sorte ha benedetto con capelli di un biondo abbagliante e un rifugio tra i rami di una pianta. E non per meriti conquistati sul campo, ma solo per essere nati nel posto giusto, un luogo fatato dove non solo c’è il giardino, ma ci sono pure dei parenti che sono capaci di costruire sulla vegetazione.
Spero che ci caschino, da quelle spettacolari casette sull’albero. Maledetti bambini scandinavi.

***

TORTURA DELLA SEGA

Autoerotismo con carta vetrata.

***

ANIMALI ROMANTICI

Perchè ci sono pappagalli che stanno insieme per tutta la vita. Là fuori esistono pinguini monogami, procioni che compongono serenate e gattini poffosi che si abbracciano. Cavalli che si montano con sentimento. Cozze che si scambiano baci appassionati. Mufloni che si prendono a capocciate per ore, pur di impressionare la femmina del loro cuore.
Altroché Wedding Planner su RealTime.

***

COME EVITARE CHE IL GATTO VADA AL BALCONE

Chiudendo la porta del balcone.
O scavando un fossato pieno di azoto liquido sulla soglia della terrazza.

***

FIORI CHE NON SONO DIFFICILI DA DISEGNARE

La margherita. E lo dico perchè c’è riuscito perfino Rutelli.
Ma era Rutelli? …è tutto così evanescente!

***

ANIMALI CON LA TESTA GRANDE E UN PO’ MIOPI

Suggerisco la balena beluga. Candido come una mozzarellona natante e pieno di buone intenzioni, il beluga porta in giro per i mari la sua grossa testa. Dopo accuratissimi studi, gli oceanografi sono stati in grado di dimostrare che l’espressione di grande stupore e sorpresa tipica del beluga è, in realtà, diretta conseguenza della miopia che affligge tutti questi pacifici e candidi cetacei, sin dall’alba dei tempi. Perchè se ci vedi male, tutto ti sembra bellissimo.

***

INTERNET E’ ORRIBILE

Siamo soli. Siamo tutti soli, confinati davanti a schermi luminescenti che ci fanno arrossare gli occhi e stancare della vita.

***

COSPLAY PIEDI

Perchè elaborare tutto un costume quando ci si può specializzare in una sola parte del corpo? Ciao, chi sei? Sono i piedi di Sephiroth di Final Fantasy VII.

***

DENTIERA CON I PIEDI

Anziani, siete stanchi di togliervi la dentiera e di dimenticarla in giro? Siete stufi di essere sgridati da figli e nipoti per la vostra sbadataggine? Non volete più sentire i rimproveri dei parenti che, andando in bagno dopo il cenone di Capodanno, finiscono per imbattersi nella vostra arcata superiore, che giace abbandonata – per errore – in mezzo ai detersivi sopra alla lavatrice? Volete finalmente ripristinare l’armonia e non dover mai più ribattere a quegli ingrati dei vostri consanguinei – li avete accuditi per decenni e ora è così che vi ripagano? – che inveiscono contro di voi perchè siete ormai un po’ distratti? Non temete, anziani, ora c’è la dentiera coi piedi, che arriverà dove voi non siete riusciti. Senza bisogno di darle istruzioni, la dentiera camminerà verso il bicchiere d’acqua sul vostro comodino e ci si tufferà dentro. Rimarrà lì, tranquilla e fiduciosa, fino a quando avrete di nuovo bisogno di lei. La dentiera coi piedi, pratica e a prova di demenza senile. Diciamo sì alla masticazione senza umiliazione!

***

DE TRANSFORMERS

Famiglia olandese di origini antichissime e nobili, i De Transformers conquistarono una splendente prosperità costruendo imbarcazioni, carrozze e congegni meccanici di precisione.

***

SQUALO IN LAVATRICE

Ma a quanto bisogna lavarlo? Quaranta gradi? Sessanta? Ci vorrà l’ammorbidente? E se con la centrifuga perde i denti, non è che si vanno a incastrare tra il cestello e l’oblò e mi fottono la guarnizione? No che poi c’è da chiamare il tecnico, che arriva quando vuole lui, non fa la fattura e chiede comunque un sacco di soldi e nel frattempo noi che facciamo, stiamo coi panni sporchi perchè lo squalo ha rotto la lavatrice? E altro che anticalcare.

***

UN PORCELLINO D’INDIA MUORE DOPO SEDICI ORE

Se moriva dopo una settimana era un casino, che magari i bambini s’erano abituati ed erano riusciti ad imprimersi ben bene nella memoria ogni macchia del mantello. Così è perfetto, sedici ore sono troppo poche per distinguere il porcellino morto da quello nuovo che vi sarete premurati di andare immediatamente a comprare al negozio – facendovelo dare gratis, che quello prima era difettoso.

***

ZAINO A FORMA DI GALLO

La borsa a forma di gallina lo reclama a gran voce.
Aiutateci!

***

IL MAIALE NELL’ARTE

Bene, quella è la galleria dei Fiamminghi, a destra ci sono le litografie e a sinistra i maestri rinascimentali. Però potremmo iniziare dalla sala del Maiale, che dite?

***

RACCHETTA IN CULO

Non dev’essere un gran spasso. Anche se va detto che i manici delle racchette hanno misure diverse e sono solitamente rivestiti da un grip piuttosto morbido, che impedisce alla mano di scivolare quando si colpisce la palla.
Ho capito, non sono stata per nulla consolante.

***

GARGAMELLA E’ UNA PERSONA BRUTTA

Gargamella è un vecchio sdentato che gira in camicia da notte e parla continuamente con un gatto. Ha dedicato la sua vita alla cattura di canticchianti creaturine blu iper-specializzate che vivono dentro a dei funghi e che, diciamocelo, non è che siano dei fulgidi esempi di acume. Gargamella non è una persona brutta, Gargamella è un povero pirla solitario… e come se non bastasse, somiglia un po’ a Pierluigi Bersani.

***

CHIARA FERRAGNI INCIDENTE

Perchè ci deve pur essere una spiegazione.

***

TIRANNOSAURO TERRITORIALE

Il professor Grant sosteneva che il tirannosauro può vedere solo le cose in movimento. Se un tirannosauro vi sta cercando, dunque, vi conviene rimanere immobili come merli congelati. Evitate di fuggire urlando, evitate le manifestazioni plateali di terrore. Se vi comportate da ragazzine, il tirannosauro vi troverà. Ed è vero, ha le braccine corte, che volete che afferri, con quei moncherini, ma non lasciatevi ingannare. Quello che non può ghermire con le zampe anteriori farà la fine che si merita tra le sue capienti fauci.

***

QUELLI CHE TOLGONO IL TAPPETO DA CIRCO

Ma chi sono?

***

SEMI PRATO MORTI

Perchè aspettare che la natura faccia il suo corso, mentre al cimitero comunale tutti i loculi vengono occupati da defunti più rapidi? Perchè attendere, condannandosi per il resto della vita ad estenuanti pellegrinaggi al campo santo di sperduti paesi appenninici, unici posti risparmiati dall’affollamento? La soluzione è semplice, semina un morto! Con i pratici semi dei morti potrai crescere nel giardino di casa tua un defunto perfettamente immobile, scegliendo tu stesso il livello di decomposizione desiderata. Mai più terrori da loculo occupato: una volta maturo, il defunto che avrai seminato potrà essere messo a riposare nel loculo che hai prenotato da decenni, in attesa che uno dei tuoi cari passi a miglior vita. Regalati la serenità di un posto sicuro al cimitero, manda un morto seminato in avanscoperta!

***

COME GUARDANO GLI ANIMALI

Con gli occhi.

***

RUMORE PIPI’ PIANO DI SOPRA

Perchè c’è chi tiene i cavalli in casa.

***

PERCHE’ UN OCCHIO SI APRE IMPROVVISAMENTE PIU’ DELL’ALTRO?

Perchè hai un problema neurologico. Ma non temere, puoi sempre scegliere la pirateria. E dico la pirateria perchè niente è in grado di eguagliare Snake Plissken, nemmeno se s’inventassero un remake con il divin Fassbender al posto di Kurt Russell.

***

VORREI SAPERE TUTTO SULLA PESCA ALLA TROTA

C’è un libro molto istruttivo: Pesca alla trota in America.

***

PASSAMI IL PAPA’?

No.

***

VALERIA MARINI MANCINA

In realtà non ha bisogno di scrivere, per gli autografi usa un timbro.

***

CORVO RIDICOLO

Nessun corvo può essere ridicolo, perchè non potrà piovere per sempre, ma nemmeno esserci il sole tutto il tempo. I corvi sono seri, tetri e molto scenografici. E chi li prende in giro rischia di trovarsene uno appollaiato sull’altiera del letto, un corvo tutto scarruffato che griderà all’improvviso “NEVERMORE”.
E allora sì che ci sarà grande stridore di denti. Grande.

***

PANTOFOLE CON CANINI

Per spaventare la polvere quando non si ha voglia di spazzare il pavimento.

***

LA PECORELLA CON DUE ZAMPE

Poverina. Spero che a Barbara D’Urso non venga in mente d’intervistarla.

***

PANTALONE NERO A VITA ALTA CHE CI METTO SOPRA

Quelli di Vogue probabilmente proporrebbero un reggiseno dorato a punta e un bolero di lana di vetro.

***

MINIBAR CON IL BANCONE

Un minibar col bancone non è più un minibar, è un bar. Perchè il quadrato è un rettangolo ma il rettangolo non è un quadrato.

***

ALPACA INFELTRISCE

Il vicugna pacos non può infeltrire, è sacro. E’ come se infeltrisse il Vello d’Oro, eventualità remota anche nel più sfrenato dei contesti mitologici.

***

CINESI CHE FANNO LA CACCA

Perchè nessuno ha mai visto un cinese morto, ma sappiamo per certo che anche loro vanno in bagno.

***

BEI RAGAZZI BRUTTE SOPRACCIGLIA

Perchè la mancanza di coerenza disorienta.

***

DECORAZIONI LUCCHETTI DELL’AMORE

Guarda, le decorazioni per i lucchetti dell’amore sono tutte là, in fondo al fiume. Se ti sporgi meglio ti faccio vedere, ne abbiamo di tutti i tipi, non puoi capire. Ma no figurati, non ti preoccupare, tu vai che le trovi.

***

CICCIONE CHE CALPESTANO

Calpestano, livellano dossi, spianano montagne. Le ciccione possono tutto!

***

BALENA COCCOLOSA

Perchè non possiamo riversare tutta la nostra tenerezza solo sui maledetti gattini.

***

CAVALLI CHE FANNO LA CACCA

Mi hanno detto che ci sono due tipi di cavalli: quelli che fanno la cacca in movimento e quelli che la fanno da fermi.
E voi che ammiravate gli equini solo perchè dormono in piedi.

***

FOTO UOMINI BRIZZOLATI NUDI

Perchè c’è chi corre il rischio d’imbattersi in una foto di Briatore mentre cerca George Clooney.

***

PIASTRINE GIGANTI E CAVOLO

Perchè anche la verdura sanguina.

***

PORCO DI CRISTALLO

Dona ai tuoi cari una cotenna risplendente! Sollazzati con il maestoso fulgore di un maiale sfaccettato!

***

UPUPA CHE SBAVA

Come vi raccontavo tempo fa, l’upupa non solo emana un odore sgradevole, ma porta anche sfiga. Ritenuta l’uccello del malaugurio da innumerevoli culture, non posso accettare che si metta anche a sbavare. Già puzza e pietrifica con lo sguardo, se sbavasse sarebbe sicuramente un qualcosa di pericolosissimo… di corrosivo, come la saliva di Alien, capace di aprire dei buchi così nello scafo di incaute astronavi.

***

SEMBRA UNA GALLINA INVECE E’

…Superman!

***

Ma la palma di questo laboriosissimo e avvincente round di keywords – caratterizzato da una preoccupante fascinazione per i suini e per le mostruose deformità di questo nostro bel mondo – va a uno sconosciuto navigatore che credo stesse cercando notizie sull’infanzia di Step e Babi, indimenticabili eroi del libro che ha falcidiato una generazione. Non compete con RADIOSVEGLIE BLASFEME, ma ha un suo orribile perchè:

LA BAMBINA BELLA E IL BAMBINO BULLO

***

Non me lo merito.

Annunci

11 Risposte to “Chiavi di ricerca, vol.9/millemila”

  1. lafiammiferaia 3 dicembre 2011 a 07:48 #

    Alcune sono così assurde che si fa fatica a credere che siano vere…! Complimenti per la fantasia a chi cerca su google, io sono noiosa anche con le mie chiavi di ricerca! 🙂

  2. Mademoiselle 7 dicembre 2011 a 10:06 #

    Massima stima e massima invidia: queste chiavi di ricerca sono spassosissime!

  3. stealthisnick 23 dicembre 2011 a 09:27 #

    ma sei un genio

  4. Should you have the cash, this is certainly what you want, yet you need to know those that are generally legitimate.
    The actual roulette basketball will be subsequently routed rotating about the wheel from the other way to the added
    wheels rotation. The actual assistance team is actually helpful,
    helpful, and obtainable 24/7. End up being forewarned, the property
    advantages within Keno is quite substantial.

  5. online Casinos 6 giugno 2013 a 21:47 #

    5) You’ll be able to keep touching close friends & family members who stay a long way away. We informed a great deal of folks concerning this mount above the up coming day or two, this is as a huge miscalculation, an error in judgment When i will never be repeating later on.

  6. onbling 15 giugno 2013 a 00:47 #

    Once a new customer employs the search engines, your
    internet site can position loaded with the actual set of lookups that inturn boosts your home page’s targeted traffic. With the family that just wishes to play numerous video game titles for enjoyment but still have the rush in the activity using very little cash, you are able to perform numerous video game titles, select 20 amounts, as well as bet $1. 00.

  7. binary options 4 luglio 2013 a 19:10 #

    Regardless of the expense, the actual invariably winners
    will certainly gain some sort of 70% payment, along with the losers will suffer 90% in their investment.
    If a person are planning on getting into binary options, which might be also known as digital selections,
    there are several ideas that you should realize before even thinking about to take a
    position your hard earned dollars. Getting the club 08, there was little such as recognized enforceable regulations.
    If you could keep with ones strategy, in addition to carry on and contribute to your account
    on a regular basis, not only are you going to possess the life style you’ve got usually dreamed of, but you’ll be able to
    help retire having pride by adhering to your own program although trading inside binary options market place.

  8. top online us casino 20 luglio 2013 a 04:18 #

    Do you think you’re of legal get older to help gamble witout a doubt? Around last year while near your computer searching the web for Person leisure whenever the idea was born to make a genuine just one end web page simply for parents only, immediately after experiencing how rubbishy a lot of the websites looked.

  9. Jennifer 1 gennaio 2014 a 08:10 #

    U truly produced a number of good tips throughout your blog post, “Chiavi di ricerca,
    vol.9/millemila | Tegamini.”. I am going to end up returning to ur web
    site shortly. Many thanks ,Roxanne

  10. 3ntasecondi 3 aprile 2016 a 10:16 #

    io cercavo “Galline che dormono sugli alberi”
    Il perchè è ancora un segreto. Grazie comunque, post molto utile.

Trackbacks/Pingbacks

  1. good vibes: ricetta « il Cinema Bianchini - 6 dicembre 2011

    […] mondo in questi uffici bui, cercare un bel panorama, magari divertente come le chiavi di ricerca di Tegamini, che mi fanno sempre morire dal ridere, oppure incoraggiante e pieno di sapienza rock’n'roll […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: