Contest! I vostri Tegamini – Gaia e il “tegamino da comodino”

1 Nov
In questa mattina di festa sono stata svegliata all’alba e costretta a vestirmi bene perchè c’era da andare in chiesa a sentire MADRE che cantava col coro. Un coro che si sposta su e giù per il Piacenzashire (ovunque ci sia una parrocchia con l’organo e una degna acustica) allietando i fedeli con nobili canti di illustri compositori – il che, va detto, gioca a loro favore… perchè di gente che sbraita GRAZIESIGNOREGRAZIEGRAAAAZIE con la chitarrina e i tamburelli a sonagli non se ne può onestamente più. A livello concettuale, dico, perchè non è che frequenti molto. Comunque, MADRE è nei contralti… insieme a Wolverine, al Dr Manhattan, alla guardia scelta di Re Leonida e ai veri duri, perchè solo le fighette e gli eunuchi vanno a finire nei soprani.
Insomma, dopo essermi sorbita la messa e la sorprendente performance canora del coro – sono bravissimi, nonostante la presenza di MADRE – mi è stata inflitta una sessione di pulizie delle tombe di famiglia, seguita da un caffè al bar dei vecchi del paese, dove ho anche avuto il piacere di sfogliare il quotidiano La Padania, così, come esperimento antropologico. Dovete sapere che lì sopra, ad esempio, le previsioni del tempo sono iconograficamente secessioniste: c’è solo mezza cartina dell’Italia. Che dovrebbe fare, mi chiedo, un buon padano con qualche consanguineo in spedizione lavorativa (coatta, sia chiaro) in terronia? Se volesse sapere che tempo fa laggiù, tanto per sincerarsi delle probabilità di sopravvivenza del proprio valoroso congiunto, esiliato in una landa inospitale? È anche vero che c’è ben poco da scoprire, con le previsioni del tempo del sud Italia: i terroni han sempre il sole e sono in spiaggia tutto il giorno, tanto mica devono andare in ufficio, loro.
Ma evitiamo di guardare dentro l’abisso più a lungo del necessario.
A farmi ritrovare il sorriso arriva Gaia, con un Tegamino davvero splendido e pieno di buone intenzioni dal punto di vista recensorio.

***
GAIA
from Giramenti
ci manda un “tegamino da comodino”, così dicendo:

Trattasi di “tegamino da comodino”, fu scatola per beoni – giuro d’averla ricevuta vuota – ora ricettacolo per libri da recensire. Quelli lì sono i primi in lista, poi vengono gli altri, a quel punto il tegamino si estende al resto della casa. Un tegamino in espansione, come l’universo.Vorrei rassicurare gli autori – soprattutto quelli dei tomi usciti postumi – sulla mia effettiva capacità di recensire tutto e tutti entro questa vita. Ho comunque lasciato detto ai miei eredi di continuare la mia nobile opera, soprattutto se si tratta di stroncature… ché le recensioni buoniste riescono bene anche agli stupidi.


***

Non solo veniamo a sapere che ogni gentiluomo che si rispetti utilizza, nei momenti di acuta ebbrezza, una scatola per beoni e non, badate bene, una volgare e poco ergonomica bacinella di plastica, no, veniamo anche a sapere che c’è speranza per ogni oggetto. Anche una scatola per beoni può, un giorno, essere destinata a un’occupazione più nobile e dignitosa, può camminare a testa alta, sicura e fiera del proprio futuro, un momento magico in cui non dovrà più contenere succhi gastrici e obbrobri mal digeriti. Perchè anche una scatola per beoni può trasformarsi in un Tegamino pieno di felicità.
Gaia ci parlava di libri… e guarda dove siamo andati a finire.
In ogni caso, grazie davvero per la spavalda partecipazione… un abbraccio e un sonoro in bocca al lupo per la conquista del Paccozzo del Mistero!

Per capire di che diavolo stiamo parlando, il post con le istruzioni per partecipare al contest, perchè vi vorrei fare un regalo. Santi numi, c’è tempo fino a venerdì.

Annunci

Una Risposta to “Contest! I vostri Tegamini – Gaia e il “tegamino da comodino””

Trackbacks/Pingbacks

  1. Award Winning Englacha Stroller in Tomi Red/Black | - 2 novembre 2011

    […] Raising Them)Only the BestHundley Adoption UpdateMore wrangling over estate of late James BrownContest! I vostri Tegamini – Gaia e il “tegamino da comodino”Das Wunder von Bredstedt […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: